Crea sito

“Notte insonne”

Ti Amo notte insonne
che mi uccidi
in nome di quel tutto
che,  non distinguo
quando leghi le mie carni
a steli senza fiori
e appendi
le mie vene alle spine
per scioglier sangue
che par fermo.
Trasportami ora vento
dove l’aria slega
dita dalle rocce ed è
la scheggia e il taglio
di un mondo diviso dentro 
gli occhi che piangono
lo stesso dolore
 
… adesso.
 
Cristina Desogus

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Comments are closed.