Crea sito

A lei… l’ ultimo sorriso

 Tremo di dolore mentre leggo il ricordo dell’infanzia nell’abisso dei tuoi occhi.   Perché  continua ad urlare il tuo silenzio? Non temi la morte? Non sai quanto è vicina?   Le tue labbra   … oddio  quanto hanno sete.   Resistete lacrime! Non date loro di che dissetarsi   Cuore   Stringi le sue mani in […]

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Il mio Tempo

Ti ho perdonato Dolore la risata stupida conquistata con il trionfo sull’eternità. Con le lacrime  ammassate sulle mani ogni giorno risciacquo invano dall’erba il sangue e la notte  uccido il tempo nelle gocce  del palpito immemore del pianto. Tutto è appeso al vento  anche la vita. Nel silenzio suonano  ancora,  e ancora echeggiano le tue […]

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Il confine del silenzio

Regalami delle rose le spine dei campi  i cardi selvatici dei fiori  le ginestre chiuse affinché con il mio sangue si possa nutrire la pianta novella che deve ancora nascere.       Non è importante sapere per nessuno in quale giorno accadde, oppure, se ancora sarebbe dovuto accadere.   Si risvegliò non avendo riposato […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Misere mani

Disgraziate le mani sostituite dallo sguardo cieco che percorre precipizi [oggi più di ieri].   Colpi sulla schiena lasciati in eredità all’indifferenza cinta di carboni vivi [oggi più di ieri] sostituiti all’ abbraccio pacifico da bocca bugiarda.   Residui di cenere sono i passi affidati a sorrisi scalzi [oggi più di ieri] sostenuti dalle briciole […]

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Nel silenzio delle mani

Si regge su mani stanche il giorno mentre fissa a martellate il vuoto nella ragione. La mente con inutile crudeltà tratteggia una pennellata di luce sulle spalle ed è abbandono. Come lacrima di cristallo ha dondolato sulle mie labbra  la calma rinchiusa in due note. Vita o morte. E ha giocato a rimpiattino la voce […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Il delirio della ragione

Il giorno ha  respirato affannosamente sul mio corpo gettato sul letto. Con cura ho disposto in fila  fotogrammi del futuro. Ricordi, suoni, profumi e colori li ho miscelati con il passato. Il risultato? Ho  schiacciato lo sguardo nell’ insenatura del presente, proiettando ogni pensiero in un angolo senza via di fuga. Mille sagome ho aggiunto senza […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Ad un amico

Correva giù pesante il ticchettio dell’orologio quel pomeriggio. Le parole erano gocce di piombo sul muro. Nessun rumore, nessuna voce, né un senso ragionevole dove rinchiudere il respiro in cerca d’ossigeno. La luce era un particolare eccessivo che fabbricava altre ombre, l’ orrore amplificava l’angoscia giocando a braccio di ferro con il coraggio. Negli occhi […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Il cielo niveo di Gemma

Il raggio riflesso sul palmo imitava il bagliore dell’alba, eppure, il sole bussava arrogantemente ai confini del cielo. Le nuvole erano cumuli d’ovatta carichi di pioggia. Silenziose come non mai, osservavano una lacrima bagnata d’azzurro annegare lentamente nelle illusioni di una vita intera. Sfiancata dallo scorrere inutile del tempo, Gemma aveva deciso, forse, di chiudere […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Dune

S’ intrecciano i respiri  come ragnatele su ogni angolo di pelle porgendo morsi alla bocca.   Preghiere che uniscono smania di colorare il sapore dolce con indecente voglia.   Sconvolgimi nella ragione con ticchettio di lingua impertinente  saziando dune orgogliose.   Dilata calde soglie intrappolando gli occhi all’ istante che profuma d’alba la nascita.   […]

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Una nota stonata

Aprì le mani, e nell’incauto gesto lasciò cadere sul selciato una stilla che rievocava la sua realtà. Negli schizzi senza sfumature di colore, si definirono come sassi le domande sconsiderate di cui conosceva qualsiasi riscontro, aveva capito nel tempo d’essersi legata alle trasparenze che spesso confondevano le sue albe, e semplicemente aveva custodito la necessità […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments
 Page 2 of 3 « 1  2  3 »