Crea sito

Baci marchiati a fuoco nell'anima

Velluto nero

 

Perdonate labbra mie

l’imprudenza di un attimo

in cui l’istinto irragionevole

vi fece accostare

per  troppo desiderio

ai voluttuosi petali
di quel fiore selvaggio.

Il loro profumo

rapiti i miei sensi

inchiodò voi

ai piedi di un dio

dall’ aspetto etereo

 privo di grazia.

Un  bacio rubato.

Impossibile

calice amaro vi porse

al posto del nettare

rifiutando preveggenza

del futuro…

 lasciandovi cadere

sulle spine aguzze

di impietosi steli

 senza verdi foglie.

 

(Criss)

Tags: , , , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

3 Responses to “Baci marchiati a fuoco nell'anima”

  1. PensieriInCorso ha detto:

    quel sogno di bacio mai puo’ esserti strappato.
    Usalo come vela verso labbra da non sognare, che non potranno certo esser amare.

  2. RHINN ha detto:

    Molto intensa questa adorabile poesia.
    Mi ha fatto ricordare una persona che avevo quasi dimenticato.
    Un abbraccio.

  3. ladyeagle ha detto:

    intensa e passionale.sublime la chiusa