Crea sito

Infiniti

Sentimi notte, con le ombre e una luna
cieca e sorda il passo muovo.
 
Consegno lo sguardo a tempi lontani ma,
a me ritorna, e il respiro sulle labbra sosta.
 
È solo un ricordo dietro a un fiore morto.
 
Lasciami cadere notte, con le mani
soffoco il tramonto e i suoi toni accesi.
 
Cristina Desogus

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Comments are closed.