Crea sito

Silenziosi suoni

Amore, quando arrivi
non bussare alla porta;
non dire: “ il giallo
dell’estate mi ha disperso,
e i nastri dell’inverno
col gelo m’ hanno legato”.
Amore, quando arrivi
non dispiacerti
se negli occhi con il verde
dei prati ti ho vestito,
e sulle secche labbra
ti ho dipinto
di rossi papaveri e viole,
seducendo, così,  il volo
di api e farfalle
avide di lacrime salate
e amaro miele.
Amore, quando arrivi
non coprire di parole
il nudo silenzio
di ogni tuo dì lontano,
ahimè,  le notti di vuoti
ancora rimbombano,
stendendosi sulle mani
e ogni alba mi giunge
già priva di vita
nell’attesa d’averti.
 
Cristina Desogus

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Comments are closed.