Crea sito

Posts Tagged ‘emozioni’

un sola lacrima in cui rinchiudere tutto…

lunedì, Dicembre 8th, 2008
Lontananza
 
 
È così poca cosa questa lacrima.
Un colpo di mano e scompare
… eppure,
 graffia il cuore,
nel sangue caldo cerca riparo
dal freddo delle ore
in cui tu sei lontano.
E’ così poca cosa questa lacrima.
Un colpo di mano e scompare
… eppure,
mi avvolge,
stringe la sua morsa nella gola
fino a farmi soffocare.
Piegate le ginocchia
a stento lascio andare le stelle
affrontando un altro giorno
senza cercare respiro.
Chiudo gli occhi.
Non sto dormendo,
vivo senza presente
l’alba di ieri in questo tramonto
lascio fuori l’intero giorno.
E’ così poca cosa questa lacrima.
Solo un attimo in cui
ho chiuso gli occhi
ascoltando il suono del mio cuore
che cullandosi ha pianto
sussurrando il tuo nome.
 
 
(Criss)

Il profumo delle parole…

giovedì, Dicembre 4th, 2008

Ombre

domenica, Novembre 30th, 2008
Scivolerebbero leggere come piume le parole
 
se il ghiaccio si sciogliesse dagli  occhi
… e invece, come nodi scorsoi si arrotolano
nelle mani mentre osservo linee spezzate
di pensieri e crudeli destini.
 
Scivolerebbero leggere come piume le parole
 
se questa maledetta puttana chiamata indifferenza
non  svendesse arroganza al miglior offerente
… e invece resta muta ad osservare
ingiustizie e violenza sulle strade del mondo.
 
Scivolerebbero leggere come piume le parole
 
se il  fuoco vincesse sulle lingue insincere
e le sentenze indegne
… e invece, dolore e morte trionfano
con il sostegno del dio denaro che,
sotto gli occhi di tutti avido conta
miserevoli spiccioli  agli angoli delle strade.
 
Scivolerebbero leggere come piume le parole
 
se il menefreghismo non rotolasse giù
da quelle scale che si dice portino al cielo
… e invece, dilagano le ombre nel mondo
gelando le mani di coloro che chiedono
un soldo di dignità  per poter vivere.
(Criss)

Sole…

venerdì, Novembre 28th, 2008

 (Cliccare la foto per ingrandirla)

Spegniti!
Oh tramonto
che affondi
il mio cuore
in quell’orizzonte.
Scolorati
rosso
che di malinconia
colori labbra
morenti.
Non hai luogo
 ad esistere!
Lui … lui sorge
ogni giorno
nel mio sguardo
a nuovo sole.
(Criss)

… profumi e ricordi

giovedì, Novembre 20th, 2008

 

Profumo d’inverno
 
Ancora
il dolce profumo
d’inverno
ristagna nell’aria.
Alle mie spalle
il rumore corre
… tutto corre
tranne
il pensiero.
 
Osservo
l’amore lento
del fuoco consumare
 il lentischio
…  il fumo sale  
per confondersi
al profumo
dei pini arsi lontano
 
Quanto tempo
ha vagato
il mio pensiero
avvolto in quell’oblio
non ho certezza
… orologi  e campane
sono fuggiti lontano
e  lo sguardo,
 
oh si, lo sguardo
ha sfiorato riflessi
di stelle e ceneri
spegnersi nei ricordi.
 
(Criss)

Passi nel vuoto…

venerdì, Novembre 7th, 2008
Senza tempo
 
Non occorre contare quante volte il sole
sparirà  dietro l’orizzonte
ora… non ha rumore il pensiero,
libero sale verso il cielo
come un purosangue senza briglie.
Solo poche albe fa osservavo
viali rossi d’autunno,
foglie rincorrersi senza un perché
… ed io ero impietrita
mentre specchiavo le mie paure
in laghi di lacrime mossi dal vento.
Era certo la fine d’ottobre,
non ricordo quel rosso tramonto,
la memoria, oh, che cattiva amica
 … la memoria.
Lei è stata così crudele con me,
ha custodito solo l’opprimente morsa
che attanaglia il mio petto.
Non occorre contare quante volte il sole
ha  mostrato il suo volto bugiardo
donando l’illusione di un nuovo giorno.
Ora… non esistono giorni che possano
apparire differenti,
non esistono nuovi profumi
che permettano alle labbra di sfiorare
rose dormienti in attesa di primavera.
Ora il mio corpo si disperde nell’incenso
che sale lento in antri che non conosco.
Il mio essere vive nel pensiero che riempie
una stanza senza cielo che lo limiti.
Il mio pensiero prende forma nella luce
di una candela che lenta si consuma  
tra silenzi e parole senza tempo.
Ora.
 
(Criss)

Percorsi

mercoledì, Ottobre 29th, 2008

Rosa viola

E se…

mercoledì, Ottobre 15th, 2008
foto_miste_da_vedere_903
È questo dunque…
Il peso del cuore?
Pensavo che,
come le lacrime
tenuto in mano
potesse scivolare
tra le dita.
Invece no!
Toglie il respiro
mentre m’inchino
a raccoglier pezzi
… Di niente.
E se…
Non fosse niente?
E se…
Da questo riuscissi
a raccogliere tutto!
Credendo che…
Strapparmi le ali
servirà a far sì
che un giorno
toccherò cielo?
E se…
Riuscissi a credere che…
Legarmi le gambe
servirà a far sì
che un giorno correrò
libera su prati fioriti?
E se…
Riuscissi a credere che…
Mozzarmi le mani
servirà a far sì
che un giorno
… Oppure oggi stesso
la mia penna
possa librarmi in volo
come ape e farfalla
tra mille fiori
inneggiando alla vita?
Sarebbe..
Non pianger  vita
Non amare morte
Sarebbe…
Cercare dolore
in cui emozione
è vero vivere.
 
(criss)

Risvegli

giovedì, Ottobre 2nd, 2008

LIBERA DALLA COLTRE DI NUBI L'ANIMA SPICCA IL VOLO VERSO IL SOLE SENZA PAURA DI BRUCIARE..NE SARA' SEMPRE VALSA LA PENA..SEMPRE!

martedì, Marzo 25th, 2008

52 (11)

EMOZIONI

 

Emozioni forti,

suoni, parole,

silenzi che parlano,

stringono il cuore.

Parole che

senza scampo

afferrano me

e tra le nuvole dei

tuoi pensieri mi

portano.

 ***

Emozioni dolci,

pensieri dispersi

dentro i tuoi sogni,

avvolgono i miei

 in un abbraccio

senza tempo..

***

Emozioni…

 Indimenticabili

di  un bacio

dato milioni di volte

sentito come la prima

volta..

*** 

Emozioni senza tempo

Fuori dalla realtà

vissute nel  reale,

 afferrate, donate

dalla tua anima..

Percorrono il mio corpo..

Con una scarica che  fulmina

riducendo me

inerme ad ogni volere

che non sia

assecondare ogni

nostro piacere..

***

EMOZIONI,

SOGNI

DESIDERI

AMORE

PASSIONE

Se dovesse mancare

solo una di queste

preferirei morire.

( Criss)