Crea sito

Posts Tagged ‘pensieri’

Sono solo…

lunedì, Dicembre 22nd, 2008
Specchi
  
No, non sarà questo mio camminar stanco ad uccidermi.
No, non sarà questo specchiarmi in laghi di fango a farmi sentire inadeguata in ogni situazione.
No,non sarà il riflettermi in ogni mia paura a vincermi.
No, non sarà questo silenzio di parole che mi avvolge a trascinarmi nell’oblio del non ritorno.
No, non saranno queste lacrime a farmi sentire meglio adesso. 
Non possono avere questo potere se io non tolgo questa stupida maschera che sporca il mio viso. 
 
Mi uccideranno le menzogne che mi racconto ogni giorno quando appesa a un filo dico che esisto sapendo di non vivere seguendo il mio istinto.
Mi uccideranno gli sguardi di consenso che lancio nello specchietto per le allodole che mi sono creata per non vedere quanto sono codarda.
Mi uccideranno i momenti interminabili che sento tatuati addosso quando la mattina tremo al pensiero di mettere i piedi fuori dal letto. 
 
No! Non sarà la sofferenza ad uccidermi. Lei non ha questo potere. 
In questa lotta che continuerà a divampare in un campo di battaglia ormai ridotto in cenere, io continuerò a sentirmi morire ogni giorno…
pur sentendo d’esser viva senza trovare il coraggio di ammetterlo.
 
(Criss)

Pensieri senza luce

martedì, Dicembre 2nd, 2008

Percorsi

mercoledì, Ottobre 29th, 2008

Rosa viola

Baci marchiati a fuoco nell'anima

sabato, Ottobre 25th, 2008
Velluto nero

 

Perdonate labbra mie

l’imprudenza di un attimo

in cui l’istinto irragionevole

vi fece accostare

per  troppo desiderio

ai voluttuosi petali
di quel fiore selvaggio.

Il loro profumo

rapiti i miei sensi

inchiodò voi

ai piedi di un dio

dall’ aspetto etereo

 privo di grazia.

Un  bacio rubato.

Impossibile

calice amaro vi porse

al posto del nettare

rifiutando preveggenza

del futuro…

 lasciandovi cadere

sulle spine aguzze

di impietosi steli

 senza verdi foglie.

 

(Criss)

Riscaldata dal sole

lunedì, Ottobre 6th, 2008

 

Senza parlare
 
Osservo due albe
Una del sole – luminosa e calda,
l’altra- la mia- silenziosa e stanca.
Come mollusco che senza dimora vive
ma con sé porta casa riscaldato dall’alba
cerco calore in quello scintillio.
Rivolgo lo sguardo all’azzurro
 e senza temere orizzonte
libero i  pensieri in un sospiro
attenta a non increspare il mare
… Ed è tramonto!
 
(Criss)

Notti interminabili con me stessa

domenica, Ottobre 5th, 2008

 

Giardini segreti
 
 
Non scelsi di non riposare,
 i miei occhi ancora volevano vedere
leggere e osservare quello che la notte
aveva da mostrare dopo aver sollevato un poco
 il velo dell’imbarazzo regalato dalla luce.
… E vidi uno specchio in cui sogni raccogliere
 come fiori di un profumato giardino segreto,
delicati lillà e dolcissimi gelsomini,
 accanto a loro delle rose circondate da rovi,
anche loro erano in fiore
…Gemme selvagge di delicata bellezza
perché mano d’uomo non le aveva imbastardite.
L’istinto portò la mano proprio li,
per ritrovar purezza in ciò che appare nulla
ma in sè, il tutto della natura conserva.
Non scelsi di non dormire… Ma scelsi
di perdere i miei sensi in pensieri e profumi
in cui l’uomo non avrebbe né ora, né mai
potuto metter mano.
 
(Criss)

Sentieri difficili

martedì, Settembre 16th, 2008

 

Sabbie
 
 
Cos’ è questa sensazione
che schiaccia il cuore,
il senso di smarrimento
che m’avvolge
come un sudario freddo.
 
 
Cammino per sentieri impervi
in cui i sassi sono sostituiti
dalle sabbie mobili…
 
 
Sprofondo lentamente,
 per non perire
afferro un pugno di quella sabbia
da custodire… Riesco anche
a trovare il coraggio di osservare
il mio palmo, che come clessidra
segna il tempo…
 
 
Granello, dopo granello
… Ancora un pò più giù.
Sono passati gli anni, li sento tutti,
… le risate hanno lasciato il posto
ai primi capelli bianchi che chiedono
di lasciar andare i giochi.
 
 
…Le rese, le battaglie e le sconfitte,
ricolmano ormai angoli
 che avrei voluto
riempire di ricordi felici
… Il sorriso non ha vinto,
 senza chiedere il mio consenso
è sceso a patti con il pianto.
 
 
Oggi, insieme sostengono
la mia anima mentre lenta scivola
tra quelle sabbie mobili
che richiedono risposte,
veloci e senza errori
…Pena la loro vittoria su me!
(Criss)

Schizzi di vita

mercoledì, Settembre 3rd, 2008
Schizzi di vita
 
Affacciata ad un mondo
 che vivo ma che
non m’appartiene.
 
Respiro a pieni polmoni
l’odore della terra che sale.
 
E’ appena piovuto
e’ silenzio, è pace.
 
Cosciente abbraccio
il pensiero di quel profumo
che è vita e morte.
 
D’istinto stringo tra le mani
quel fango e accetto
 d’esser parte infinitesimale
di un disegno altrui
in cui oggi non vedo colore
ma solo schizzo informe
di lacrime e dolore.
 
(Criss)

UN dolcissimo sogno……..da trattenere stretto al cuore….per non sentirsi morire……

martedì, Gennaio 15th, 2008

UN PENSIERO PER TE……..


Immagina mio angelo….volare sulle ali del vento….

Noi…uniti..in unico abbraccio……

librandoci oltre ogni pensiero che non apporti altro che giovamento,

sentiamo sul nostro viso soltanto il calore di un meraviglioso sorriso

donatoci dal cielo,donatoci dalle nuvole…..dalla luna….

Insieme senza pensieri…

 come esseri che esistono solo nei più ricercati desideri,

NOI…..senza alcun peso..



Sospesi tra il cielo e il paradiso…..

tenuti su….. Soltanto dalla grande gioia dei nostri cuori

sospinti per tutto il mondo a gioiere di tutto quello che si riesce a scoprire,

l’uno nel cuore dell’altra…..

osservando con occhi nuovi tutto quello che fino a ieri era solo dolore,

ora tutto prende forma e differente colore

nuovi profumi da scoprire,
nuovi tramonti da ammirare..



…..e li…..noi due insieme….su di una nuvola incantata

stretti  stretti ad osservare …..la luna che dal sole viene baciata….

….e li….noi uniti e imperituri….

del nostro grande amore sicuri…. 

 Come esempio  per  tutti gli innamorati futuri….di quanto si possa gioiere ed essere felici..

se…. si ama senza risparmirsi .. senza celarsi al richiamo dell’amore… 

         ( CRISS )




Un bisogno necessario……sognare…perchè si dovrebbe a tale dono rinunciare..???

lunedì, Gennaio 14th, 2008

In un mondo dove il sogno..ha un unico bisogno

…quello di sognare…quello di volare…

è difficile non ascoltare il proprio cuore…

è difficile non fargli urlare il suo sentire…

tra cielo e terra forse si può restare a bruciare …ma

nell’universo ci si può amare..

.pochi fin li sono capaci ad arrivare…

soltanto chi non teme di bruciare per amore…

soltanto chi il suo sogno ha il coraggio di afferrare….

e…. strettamente….

 superare i confini del semplice pensare…

( CRISS )