Crea sito

Posts Tagged ‘povera poesia’

… e rifletto sui gesti e le parole di altri su me

domenica, Novembre 16th, 2008
Vuoti di parole
 
Un volta ancora,un’altra ancora
… in una notte tetra
nasce un pensiero  
in cui l’animo medita stanco.
 
Clessidra del nulla,
semplice sabbia
che scivolava
tra cieli severi e cupi
 
Nel cuore altrui  non credo più,
labbra di giuda
hanno sfiorato il mio sguardo
mostrando sorrisi quando
alle spalle sputavano sul cuore.
 
Non getterò più al vento
neppure un granello  
del mio essere sempre nessuno
cercando ciò che non alberga
in raziocinante mente.
 
… e si dibatte la mia voce
contro il fruscio del vento
barattando un po’ di silenzio:
 
nelle bocche degli istruiti  reami
si parla tanto
svendendo/barattando
l’ inutile che ormai è fantasma
che tutti rincorrono.
 
Stolto gregge di pecore
non riconoscete
l’orrido del suo falso sorriso?
 
Oh, fuggo! Voglio essere
randagia solitaria
tra orde di lupi efferati.
 
(Criss)
 

Non tutto ciò che appare è….L' apparenza spesso inganna a chi guarda e legge senza il cuore, senza voler sentire..!!

giovedì, Maggio 22nd, 2008

fiori di cri 344

(Foto scattata da Cristina D. non riprodurre senza il consenso)

 

Povera Poesia !!

 

… E smetto d’esser poeta

dal momento in cui

ho convinzione di esserlo!!

*

Povera poesia !!

Al sentir della mia anima

regalo  vestito prestigioso

rendendoti  irraggiungibile  a chi,

ti legge con ardore,

cercando di cogliere le parole

nascoste dettate  dal cuore..

*

Povera poesia !!

Inizio a rincorrer effimera  stima

esprimendo a parole sontuose

le semplici emozioni

che nascono pulite e copiose..

…. E  inseguo fama  e gloria

seminando gramigna alle mie spalle

e alla fine del raccolto avrò perso

la vera essenza di te e di me!!

*

Povera poesia !!

Indosso spavalda  maschera,

e faccio indossare a te…

Il vestito pomposo del dì di festa..

Per ricercar  falso  prestigio,

rubandoti  semplicità e chiarezza ,

e ogni tu vera emozione

… Come se  l’anima e  il cuore

nel semplice parlare, non riuscissero

a donare grazia ed eccelso sentire…

*

Povera poesia !!

Io mi convinco d’esser grande poeta,

e di tuo onor mi vesto,

scrivendo superbe parole

…..dimenticando  purtroppo,

ciò  che vuol  dire

…Fare  poesia…

( Criss)