Crea sito

Tempo

Una stilla calma
lacera il sole
ritardando l’ardere
del cielo.
 
Vive il rumore
del tempo
appeso al respiro
quando
orfano lo sguardo
dispone l’altrove
in superficie
obbligando il vissuto
alla sosta.
 
L’intervallo
del soffio tra le chiome
allunga l’ombra
del presente
con luce d’alba
tinteggiando
di smeraldo mai usato
le pagine fragili
di una foglia
vestita unicamente
di memorie.
 
Sfiora a stento
adesso
il sillabare delle ore
il pensiero.
 
Nel cieco crepuscolo
acerba pena
assapora il germoglio
consapevole
dell’ istante antecedente
al suo fiorire.
 
Cristina Desogus

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Comments are closed.