Crea sito

Archive for Marzo, 2008

Nella vita come in una partita a scacchi, serve molta riflessione!!

lunedì, Marzo 31st, 2008

immagini_3D_366

SCACCHIERA

 

 

 

Miseri pedoni,

 amate riempirvi la bocca di parole,

pensieri buoni…

Ponendovi a difesa di alti ranghi,

veramente credete che essi siano grandi?

Il vostro baluardo è debole,

pensate all’attacco,curate la difesa,

alla parte opposta,

badate ? Non è così indifesa.!!.

La regina nera…Prorompente,

austera..NOIA è il suo nome,

poca astuzia è la sua virtù…

Cerca protezione dietro debolezze altrui..

Accanto a lei…..Lui,

di nome INGANNO è

il suo re….

Sbeffeggia altri e se stesso,

dimostrando a sua forza,

poca cura per sentimenti non suoi.

..E’perfetto re…Per schiera come voi…!!

A cavallo corrono i vostri confusi pensieri,

siete sicuri di ricercare soltanto i più veri?

Obliqui, instabili i vostri alfieri,

non pensiate di poterne andare così fieri.

..Chi retta via non conosce

chiunque prima o poi tradisce…

Le due torri….Possenti…

Di sabbia fondamenta loro costruiscono..

Un consiglio..!!!..

Non cerchi difesa il vostro misero re,

 dietro l’arrocco

..Semplicemente può essere distrutto,

con un soffio di vento, il più caldo

….lo scirocco,che

pare poco audace…Ma è astuto!!

Non fatevi confondere dal suo nome,

può confondersi con tutto

tranne che con l’essere sciocco!!

Vi appare un gioco facile..Vero??

Vorreste

sconfiggere l’avversario silenzioso,

ma state attenti stolti!

In ombra osserva le vostre mosse,

la sua riflessione potreste scambiare,

per timore della vostra ardita azione…

Non  è così come volete credere.!!..

Nella controparte la regina bianca domina,

lei muove solo se è sicura

..Solo se le conviene…

Il suo re!!..Lui non teme  nulla..

Il suo nome è Coraggio

la sua parola non è mai fasulla,

le sue gesta non si perdono nel nulla

non si nascondono mai

dietro alfieri e torri.

I suoi cavalli con amore cura,

in prima linea ardito

con loro attacca senza paura….

Ora dunque le parti sono schierate,

la scacchiera è ben disposta…

Se volete si può iniziare!

La vittoria…Di chi sarà?

A chi di menzogna non si fa scudo?

A chi di falsa modestia non sente il bisogno?

A chi insegue e realizza un sogno?

La sconfitta ?

A chi di falsità nutre sue schiere!!

A chi di celati attacchi ride!!

A chi rendendo delle debolezze altrui

 le loro maestà rende fiere !!

Vedremo!

 

( Criss )

 

 

lunedì, Marzo 31st, 2008


NON C'E' LIMITE ALLA MIA FANTASIA..AL MIO SOGNARE…FORSE UN BISOGNO NECESSARIO FORSE QUALCOSA A CUI NON VOGLIO RINUCIARE…

lunedì, Marzo 31st, 2008

foto_tigri_301

VOLO

Io adesso vorrei porre sulle mie candide spalle

due ali che leggere mi conducano sopra il mare

dove poter sfiorare con le mani l’acqua che cheta

osserva la luna riflettendola su se stessa…

Io adesso vorrei poter volare sopra una nuvola,

e da li osservare tutte le meraviglie del mondo

che durante il  giorno si nascondono

a chi non sa osservare..

La notte non si possono celare a chi nel cuore

conserva la magia di saper ancora sognare..

*

Io adesso non porto le ali..

Non volo leggera sopra il mare..

Non sono sdraiata sopra una nuvola…

Ma con gli occhi del cuore

 osservo la luna che mi guarda e

fissandomi  urla…

VOLA!!

*

Ed io volo…

Con il pensiero percorro tutto il mondo

arrivo fino alla fine dell’universo e ritorno..

e non sentendomi stanca decido di esplorare

anche il mare più profondo..

*

Adesso si!

 Adesso che voglio riposare,

adesso che voglio vivere

smettendo di sognare

entro nel tuo cuore..

Oh si amore!

Adesso sto li…

Fin quando tu mi chiamerai

AMORE!

( Criss)

NEL TEMPO SENZA TEMPO..NEL FUOCO SENZA FIAMMA…NEL SOGNO SENZA SONNO..NELLO SPAZIO SENZA CONFINI..IO E TE..PAROLE SILENZIOSE

domenica, Marzo 30th, 2008

00015

FIAMMA

 

Avvolta nella nebbia

ho baciato il fuoco

gli occhi di quella fiamma

si sono fatti luce per me.

Ora posso,con te,

 camminare nei sentieri oscuri

tenendo i miei  occhi chiusi..

Nel silenzio della notte

 ho assordato

i  miei sensi di parole d’amore

cadute come leggera pioggia

di fuoco che incendia

il mio corpo senza consumarlo

rendendolo fiamma ardente…

Ho ascoltato il tempo

seguendo tremante il ticchettio

del suo scorrere che inesorabile

brucia nella mia anima.

Cos’è il tempo? Cos’è il fuoco?

Sono fiamma, luce

che bruciano vivi dentro di me

quando penso a te

che divampi dentro me..

(Criss)

sabato, Marzo 29th, 2008

foto_universo_87

DI TE AMORE MIO SCRIVO…..VIVO!

 

Di te mio dolce amore io scrivo..

Infinite parole che scivolano leggere

come  dolci lacrime versate

per  infinita nostalgia

…Per quel senso di smarrimento

che m’ avvolge quando in me

prende il sopravvento il pensiero

della tua lontananza..

Di te amore mio scrivo

innumerevoli   parole…

Come gocce,che riempirebbero

un intero  mare,

scrivo pur di non sentirmi  persa

quando dalla grande tristezza

mi sento trasportare verso il pensiero

che tanto vorrei sentire il tuo respiro..

Nella buie notti immagino

tu mi sieda  accanto

…E con dolci parole illumini a giorno

le pareti di questa  austera stanza..

Di te amore mio io scrivo

delle meravigliose emozioni

che le tue labbra suscitano

dentro il mio cuore….

Quando percorrono

con inverosimili  brividi

fino al profondo  la mia anima..

Ed io amore mio….

Pensando ad una tua carezza,

ad un tuo bacio, ad un tuo sguardo…

Sento  il  tuo abbraccio

avvolgermi …Dolcemente,

mi  sento  al sicuro

dalla tristezza, dalla malinconia

che spesso cerca di vincermi..

Quando….Accanto a me non siedi

e non puoi  sorridermi.

Di te dolcissimo mio sposo

io colgo ogni pensiero ..

Rendendolo vitale per il mio respiro

….Essenziale per la mia esistenza,

oh amore mio…Cosa sarei

senza la tua presenza?

….Nulla..!!

Sarei leggero vento che spira morendo

senza direzione, senza motivo…

Sarei donna che vive senza conoscere

Il significato dell’ amore..

Sarei  donna nell’aspetto….

Ma…soccomberei   senza  l’aria,

l’acqua, il sole…

Ogni essenziale bisogno che permette

al mio cuore di battere nel petto…

( Criss)

Viaggi dell'anima…incontri con se stessi..riflessi che i sogni hanno custodito fino al momento in cui potevano essere capiti..

sabato, Marzo 29th, 2008

27249oh83xul3cy

ANDATA E RITORNO

 

Ho parlato a lungo con la mia anima

e rispondendomi lei mi ha catapultato

fuori di me…Riflettendomi  negli occhi

di chi non ha saputo amarmi,

di chi  incoscientemente ha creduto

di annientarmi..

**

Riportata dentro me stessa …

mi sono riflessa negli occhi

di chi solo anche per un istante mi ha

dato tanto amore da innalzarmi a dea

sapendomi solo piccola umana .

**

Nell’istante in cui mi sono trovata

sospesa tra me e il  fuori …

Ho conosciuto un’ altra creatura..

Diversa da me,

ma affine, quasi rinchiudesse tutto

di me in un unico essere…

Chi era??

Cosa voleva da me??

**

Voleva amarmi…!!

Come io mi sarei dovuta  amare da sempre,

Come mi sarei dovuta far amare da sempre,

Come io avrei voluto amare sempre…

***

Nella veglia di questo sonno

 che non concedeva sogno,

ho abbracciato il nuovo essere e con le sue ali

ho volato alto, spogliata da ogni inutile bisogno,

tenendomi stretta solo lui…HO cambiato il sogno

in veglia…L’istante di un momento,

 in vita !!

( Criss)

Cerchiamo sempre troppo lontano tutto ciò che non vediamo esistere dentro di noi..

sabato, Marzo 29th, 2008

foto_mare_24

TU, IO….Il sogno!!

 

A piedi nudi  sulla spiaggia

ho calpestato conchiglie, sassi ,

ciò che restava di me stessa..

Osservando il  mare in tempesta

ho abbracciato il mio dolore,

tenendolo stretto a me

di modo che si  trasformasse

per magia in amore..

Ne ho fatto una coperta

caldissima che ha riscaldato

il mio cuore fino a farlo infiammare

al tuo pensiero , 

Mio Amore..!!

I miei occhi lontano hanno spaziato,

cercando chi…..Dentro di me

è sempre esistito..

Non ne hanno trovato  traccia..

Come avrebbero potuto…?

TU eri li…Con me !!

Lo sei sempre stato !!

Anche quando io camminavo sola..

TU, camminavi al mio fianco,

sorridevi e  mi fissavi perdendoti

nei miei pensieri, creando sogni

nuovi per me e per  te..

(Criss)

NON RICONOSCERE UN DONO RARO…E' COME NON SAPER RESPIRARE..E' IMPOSSIBILE!

sabato, Marzo 29th, 2008

mela

SENZA TEMPO

 

Come due onde abbracciate

i nostri corpi impazziti di passione

si stringono sulla riva di spiagge incantate

…Dove uomo e donna non hanno mai

potuto mettere piede.

Di tale passione, di così grande  amore

…… Solo gli dei  ne sono custodi,

ne conservano gelosamente il segreto

nel tempo , nel confine più lontano del mondo,

tra le acque del mare senza ritorno..

Noi..Impavidi corsari del mare

abbiamo sfidato tutti gli dei…

Rubandogli senza remore il loro segreto

..Portandogli via l’amore proibito,

quellò che non era concesso conoscere

….. Ne siamo stati travolti…

Senza tempo, senza spazio

senza confini….Non esiste cosa

a cui possa essere accostato o rinchiuso.

Occorre solo viverlo per esserne degni..

Come  noi amore..

Che dal palmo delle nostre mani

ne  facciamo dono l’uno all’altra

come un frutto proibito..

( Criss)



Il riflesso velato dalle nostre convinzioni riflette solo la nostra superbia..Non il nostro essere sincero…

venerdì, Marzo 28th, 2008

i_Fumo_media

Rifletto

 

Rifletto sulle persone della mia vita

su tutti coloro a cui ho dato fiducia

su tutti i consigli che mi sono stati

gratuitamente elargiti..

Rifletto sulle lezioni che ho dovuto

Imparare senza potermi rifiutare,

traendo insegnamento oltre modo

severo a cui il mio cuore ha risposto

rialzandosi a pezzi ma ancora fiero..

Rifletto sulla pesantezza dei gesti

Delle parole, dei pensieri

Fatti dalla mia mente…

Interpretati male dalla gente…

Continuando a riflettere mi fermo

smetto di pensare in modo cosciente,

ascolto il mio cuore,  sento l’altrui rancore

a  cui non credo poter rimediare,

di cui non tutto a me posso imputare…

Rifletto e penso…

Se davanti  ad uno specchio

ognuno di noi provasse ad incontrare

se stesso…Sinceramente penserebbe

di non essere in difetto con altri..

Con se stesso?

…Non credo..

La sua immagine sarebbe

falsa e vestita di superbia !!

( Criss)

 

venerdì, Marzo 28th, 2008

foto_neve_27

VIALI  ALBERATI

 

Passeggio tra  viali  fioriti,

in cui  i passanti sconosciuti

ridendo tra loro non scorgono

la mia figura…Li osservo,

non mi vedono..Ne sono sicura!

Come il vento attraverso

il loro sguardo perso altrove..

E’ una sensazione avvolgente,

Che strano!!

… Un silenzio assordante

pervade la mia persona,

la sensazione  d’essere trasparente

invece di alleggerire..

appesantisce  la mente.

All’improvviso spariscono loro..

Appaio io.. I viali non sono

più fioriti e ricolmi di risate..

Distinguo lunghe strade innevate

alberi spogli, coperti dal ghiaccio

sentieri solitari in cui camminare..

Sentieri oscuri  e freddi

dove la mia naturale malinconia

potrò silenziosamente cullare…

( Criss)