Crea sito

Il perpetuarsi di sentimenti dolorosi rende la vita un film in bianco e nero…Senza voce… Senza luce….

228
GELIDO VENTO
 
Notte di gelido vento
osservo cupa il riflesso del mio viso
cerco senza esito positivo,
 il mio sorriso,
trovo la solita smorfia di tormento..
Ormai non mi stupisco
mi guardo,
 dalla rabbia impazzisco.
Torna la voce muta del dolore
l’urlo soffocato del mio cuore
Questo è vivere??
Non oso rispondere.
..Nell’ombra mi nascondo,
soprattutto a me stessa,
troppe volte ho lasciato scorrere
scivolare lente,
 lacrime intrise di  dolore,
pietà e compassione,
delusione…
La rabbia quasi mi impedisce di respirare
….Urlo senza voce il mio rancore,
sento che dal petto mi scoppia il cuore,
appassisco come un fragile fiore
morto prima di sbocciare….
Mi lascio trascinare via
nell’oscurità del mio dolore.
 ( Criss )

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

La mia gioia risiede nella tua felicità…La mia vita è solo per la tua felicità..

diamante….. DIAMANTE….
 
Colui che mi ha donato un diamante,
non è un amante,
non è ancora uomo,
…..E’ la mia esistenza,
 rispecchia la mia pura essenza
è un essere divino, è…
..IL MIO BAMBINO….
E’ il mio unico ed eterno..
Immenso amore.
Il mio infinito cuore..Tutto di me ,
solo il meglio di me ha..avrà per se..
 
Per te amore mio….Mia gioia….
Scriverò i versi più sentiti della mia vita,
i più vissuti e cullati dal mio cuore.
In te riverserò ogni eccelso onore,
per te… Mio dolcissimo bambino,
custodirò ogni singolo battito del mio cuore…
 
Cammineremo per valli incantate,
dove i fiori saranno pietre preziose incastonate
tra steli d’oro e argento…


I tuoi occhi si illumineranno per lo sgomento,
come stelle brillanti..
Come rari e unici diamanti..
In prati d’erba soffici come nuvole,
dimentichi di ogni cosa giocheremo,
rincorrendo soltanto pensieri felici.
A te insegnerò la gioia che risiede nelle parole,
la magia che circonda una vera poesia,
A  te svelerò i sogni,
 i pensieri che hanno reso unica la vita mia..
Tu mi racconterai …
 I tuoi sogni da realizzare…
Essi daranno origine ad un immenso mare,
dal profumo magico e sincero
…Specchio del tuo cuore estremamente vero..
 
Nulla di terreno o materiale un giorno
ricorderai se non vorrai della tua mamma.
… Non è questo il mio desiderio….
Il mio desiderio più grande è..
 Lasciarti i miei sogni, i miei desideri,
la mia fantasia. .La mia magia..
Il mio amore… Il mio cuore….

…Ricorda vita mia…
Nella vita….
Tante cose si possono dimenticare,
perdere….
Lasciare andare….
Ma non dimenticare mai ,
di ascoltare il tuo cuore.
Non svenderlo mai… 
A chi non lo sa apprezzare.
I tuoi sogni non smettere mai di inseguire,
cerca sempre di poterli realizzare
…Fai della tua vita un eterno sogno da cullare.
Circondati soltanto di gioia e amore,
lascia fuori dal tuo cuore il rancore,
vivi dando soltanto amore,
 non chiedere mai il vano onore……
 
 
(Con infinito amore al mio bambino : CRISS  )

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Il nostro pensare per quanto assurdo possa sembrare è sempre un ragionare..Un filosofare…..

Fee07
SOLTANTO UNA PAROLA :   " SFIGA"…
COMUNEMENTE CHIAMATA DAI SUOI AFFEZIONATI AMICI……
RIFLETTIAMOCI…!!! CONOSCIAMOLA..!! COME VOLERLA ESORCIZZARE..SFIDARE…
.FARSI FINIRE DI MASSACRARE DEFINITIVAMENTE…
IL TUTTO CON UN PO’ DI UMORISMO E COME NO!!..ANCHE UN PO’ DI AUTO IRONIA…..
MA SARA’ DAVVERO TUTTO FALSO??..OPPURE DIETRO OGNI BUGIA…..
  C’E’ SEMPRE UN BARLUME DI VERITÀ’….
 
Allora e si di "sfiga" si vuole parlare….!!!  Parliamone!!!….Ricordo un vecchi adagio che diceva: se le cose vanno male…
non preoccuparti…perché...sicuramente andranno anche peggio!!!
Nel corso degli anni ho imparato che se si è amati dalla sfiga…è praticamente come esserne ammalati, e sempre nel corso
degli anni ho imparato purtroppo con amara constatazione personale…..Che non c’è neppure la cura…!!
La suddetta malattia non passa mai, si !!!…Certo si attenua, ma non andrà mai via….
Anzi peggiorerà a suo piacimento e a sua discrezione….a noi solo la volontà di non scegliere la strada
della disperazione…
Parlarne in questo modo pare quasi ci si possa riferire ad un essere realmente esistente…Beh..insomma!!
Io sinceramente non mi sento di affermare che sia un essere…..mah!!
 Sicuramente in qualche angolo remoto della terra c’è qualcuno che vorrebbe e potrebbe trovare le giuste risposte a tante domande su questo quesito…
Certo la scienza ormai spiega tutto..e di tutto trova spiegazione….O quasi…..Ergo…
Troverà nel tempo…(chi avrà la pazienza di cercare risposte) sicuramente anche la giusta collocazione a tutto questo parlare su qualcosa che non si vede..Mah…..Poveri noi….Quanto si sente!!
Mah!! chi può dirlo??!!
Di sicuro per ora possiamo soltanto constatare che esiste, che annovera schiere infinite di sudditi fedeli ed infelici , tra le sue copiose gesta…
La domanda che più di tutte non trova risposte è : come nasce e dove risiede la cosiddetta "sfiga".??
 … E’ chi non vorrebbe saperlo per andarla a distruggere…!!!!???
Tirando le somme a priori possiamo dire che : Sicuramente esiste…non sappiamo che sia….O….Cosa sia…..Ma esiste…!!
Se fosse quindi vero che esistere significa essere…allora la sfiga è un essere che esiste..Quindi E’…..
Nasce, vive, si moltiplica, cammina e passa di generazione in generazione…
Delle volte muore……Muore???? …Si ma quando???..
Quando muore la persona che la fa crescere dentro sé stesso
… Chi la mantiene sana e salda a sé, chi la nutre con le sue paure…
Ma che cara creatura che si cresce dentro sè stessi……!!
Fedele..Questa è la sua virtù più marcata…
Essa  non abbandona mai chi anche odiandola la tiene sempre accanto a sé..
 La nostra cara mica però non sempre è costante nello starci accanto…
Di tanto in tanto decide anche di lasciarci riposare andando a trovare altri..Delle volte a noi estranei…Ma !! Predilige chi a noi è caro…..Cosi non fa torto a nessuno e resta nella ristretta schiera dei nostri affetti più cari..!!
L’unica cosa a questo punto che si potrebbe fare in tutta coscienza e dire : si cara!! vieni con me..Stammi accanto e non lasciarmi mai….Anche perché, tanto lei lo farebbe senza che gli venisse chiesto nulla…Ma che cara!!!
 La cosa importante in questo rapporto è di non farla mai arrivare a perdere i proverbiali cinque minuti….perché se decide di fare oscillare i cinque minuti a dieci…allora sono guai seri per noi…!! Infatti lei non guarda in faccia mai nessuno e per nessuno sente pietà. La pietà la invoca chi la conosce e sa di cosa è capace….Sperando che mai da lei si faccia vincere…

Allora riassumendo…Questa creatura..chiamata "sfiga"..che tutti conoscono e tutti temono..che tutti hanno provato…chi é?????
Neanche fosse obbligatoria come il morbillo che una volta passato non torna più…
Ma chi é?????cos’è???
Neanche fosse obbligatoria o dettata dalla legge…
Allora chi é ??? E’ un essere oppure no???
!!!!Bohhh…Sicuramente esiste, procura danno, distrugge e tormenta..Chi cerca di evitarla….. di più a se l’attira…..su di lui infierisce senza pietà alcuna, senza guardare in faccia nulla e nessuno…
Anzi diciamo pure che chi è da lei già conosciuto ……sicuramente verrà visitato….che cara!! Così non si sbaglia mai…..!!
 
Beh…Alla luce di tutto questo gran ragionare…
che proprio ragionevole non pare…
che nulla vuole spiegare,
ma soltanto una giusta collocazione dare,
che nulla vuole insegnare…
Forse solo un consiglio
da tali parole  si potrebbe generare…..
 
Se siamo dalla sfiga amati, inseguiti, presi, perseguitati…..Non facciamone una malattia!!
Poiché non vi è cura, ma aspettiamo che passi oltre… Senza paura…..!!
Forse come medicinale qualche buona amicizia sarebbe opportuna…
L’ amore??!!… ..Sarebbe troppo chiederlo..!!
Ma sicuramente, dovremmo avere il coraggio di ricominciare proprio da dove lei ci lascia basiti,
storditi….E…Poi…Che vada come deve andare!!
 Tanto anche se ci vogliamo opporre…
Lei…. Sempre ci rincorre………………….……………………………………..
 
  ( Criss )

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Quando le persone ci lasciano ci rendiamo conto di quali esseri fragili e deboli siamo.Con loro lasciamo andare parte di noi..

Sfondi 11
LE PAROLE NON DETTE…..
 
E’ finita…non ci sei più!!
E adesso…??
Adesso che tanto vorrei dire,
non posso più parola proferire,
con te non posso più parlare,
..Tu non puoi più ascoltare..
 
Innoridisco al pensiero
che sul tuo corpo sia sceso il gelo,
che il tuo sangue
si sia fermato,
 il tuo cuore
non …Emette più suono,
non batte più..Si  è fermato.
 
Dalla tua anima,
 non sgorgheranno più  belle parole..
Nella mia soltanto  i tuoi ricordi
…Rimpianti ,
per parole mancanti,
tasselli senza giusto spazio.
Domande a cui non avrò risposta,
che vita ingiusta!!
 
Tutto scorre e tutto passa
dice chi…Non ha cuore,
chi non conosce il mio dolore.
..Chi….
 Non ha notato la tua scomparsa.
Io..
piango senza nascondermi…
Con me piange,
chi  dalle tue parole traeva sogni
…volava senza muovere passo,
in un batter di ciglio,
con Te..
Dormiva in un magico giaciglio
cullato dai tuoi sogni,
carezzato dal tuo dolce sussurrare
che profumava  sempre d’amore.
 
Chi  ti  ha  voluto  bene
hai lasciato alla disperazione,
come si può dare ora,
una giustificazione
a tanto dolore
a tanto urlare rabbioso
del proprio cuore…..
Perchè hai dovuto morire??
..non era già abbastanza dura la vita
con te che gli davi luce e gioia??
Ora che tu hai chiuso il tuo sguardo
hai lasciato noi..me…alla cieca
verso il tuo stesso traguardo…
 
  ( Criss )

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

IN MEMORIA DI UNA GRANDISSIMA ED INSOSTITUIBILE PERSONA…ED ECCELSA POETESSA.: ALCESTI……

fioricard11

IN TUO RICORDO IMPERITURO DOLCISSIMA   ALCESTI , CHE CON LE TUE POESIE INNALZAVI L’ANIMA DI CHIUNQUE LE LEGGESSE TI DEDICO LE MIE UMILI PAROLE, CHE NULLA SONO IN CONFRONTO ALLA  MERAVIGLIOSA  PERSONA CHE ERI IN VITA.. OGGI I CIELI HANNO RECLAMATO LA TUA PRESENZA ,LASCIANDO IN NOI UN VUOTO INCOLMABILE…DOLCISSIMA AMICA CI MANCHERAI E CI MANCHERANNO LE TUE BELLISSIME POESIE..VEGLIA SU DI NOI DA LASSU’ …

 OGNI VOLTA CHE ALZANDO GLI OCCHI AL CIELO SI NOTERA’ UN FULGIDO BAGLIORE CELESTIALE OGNIUNO DI NOI POTRA’ DIRE CHE TI HA VISTO E HA SENTITO IL TUO DOLCISSIMO SORRISO ACCAREZZARGLI IL VISO….

ADDIO DOLCISSIMA   ALCESTI SPLENDIDA POETESSA DEL SITO LE POESIE DEL CUORE

ADDIO DOLCISSIMA   ALCESTI  POETESSA E MERAVIGLIOSA PERSONA MAI IL TUO RICORDO SCOMPARIRA’ DAL MIO CUORE……

CRISS.

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Ogniuno di noi a ben guardare trova similitudini con ogni essere vivente che tenacemente combatte semplicemente per vivere…

62
SIMILITUDINI
 
 
Io..con te nulla 
 ho in comune,
forse guardandoti attentamente
…. qualcosa però la troverei..
Potrei dire che sei bello, colorato
delicato,
 che emani un dolce profumo,
  inebriando i sensi,
di chi ti sta vicino…
Potrei dire che,
 basta una mano incosciente,
… un distratto passante
a strapparti alla vita,
che cogliendoti per invidia,
ti toglie la vita,
…ti butta via senza nessun rimorso.
Potrei dirti che..
 i tuoi petali vellutati
 sono come la mia pelle,
che chi li tocca,
 sogna solo le cose più belle..
Che tanta delicatezza è data
 solo dalla luce delle stelle…
Potrei dirti che,
 sei un bel vedere
 per gli occhi  di tutti
…Che attiri l’attenzione
 di ogni sguardo..
che il tuo bel essere
 è stato un duro traguardo.
Si !! Potrei dirti tutto questo!!
..Ma in tutto questo,
 che troveresti di simile a me??
Forse troveresti che come te,
anche a me basta poco
 per rendermi priva di colore,
che anche sotto il gelo io
.. Come te,
aspetto primavera  per rifiorire,
che chi mi osserva,
 non coglie la mia essenza,
ma.. Sente e vede,
  ciò che è  solo apparenza.
Si!!.. A dir il vero,
 qualcosa in comune l’abbiamo:
la voglia di vivere,
…Di resistere alle intemperie,
alle piccole miserie
ai gesti incauti della gente
…Di chi,
 poco segue le ragioni della mente,
di chi,
 è completamente sordo
 alla voce del cuore
…Piccolo… Semplice fiore,
nulla abbiamo in comune,
..Tranne la voglia di vivere
… Il destino di dover combattere
per sopravvivere……………
 
  (Criss )


Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Molte volte nella fragilità risiede tanta forza.Il librarsi in volo senza protezione non è incoscienza. E' cercare se stessi.

angel5

Come lei…quanto lei…

 

Leggera come sei…

Fragile quanto lei…

Delicata  tanto da morire

al solo tocco di un dito,

od ogni parola,

 possa offendere il tuo udito

al dolce cadere di pioggerella

delicata e sottile,

al solo bagnarti da una lacrima,

…Solo una…

Non lo è mai stata,

da tante altre,

sempre è stata accompagnata..

Tu…fragile creatura,

non riesci più a volare…

non riesci più ad aprire

  le tue bellissime ali.

Ti sei dipinta di magici colori,

rifletti tutti i tuoi sogni.

. I tuoi bisogni..

Non sono poi tanti

…non sono  impossibili,

forse non ti vengono regalati,

a fatica ne hai conquistati..

Come il tuo volo…impavido

senza equilibrio,senza regola.

Oltre ogni istinto di sopravvivenza..

Tu apri le ali…e voli

..voli alta…

nell’aria volteggi senza pensieri,

tranne quello ,

di sentirti libera

..leggera,

felice, fiera,

non pensi al rischio,

al pericolo che può arrivare,

a tutto il danno che può procurare,

un improvviso vento

che possa trascinarti via…

senza ricordo di te,

senza traccia di te..

Ma è davvero pericolo?

Oh no..non lo è !!

E’ il tuo vivere….

 Il  tuo volare

Da fiore in fiore

per provare a te stessa

il  tuo esistere….

 

  ( Criss )


Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

La forza che spesso ci viene a mancare…la si può ritrovare semplicemente osservando la natura che ci circonda…

una lezione dalla natura

CIO’ CHE NON SI VEDE…

 
Ciò che non si vede…
E’, quanto il vento freddo del mare
sferza i tuoi rami fino a farli vacillare
..fino a farti piegare,
baciare quella sabbia argentea
che i tuoi occhi fanno  lacrimare..
quanti.. miliardi di granelli
..conti lacrime.. come cristalli…
 
Ciò che non si vede…
E’, quante creature in te trovano riparo,
…rifugio sicuro,
 quando il cielo diventa all’improvviso scuro,
quando la calura estiva,
ogni cosa sembra voler  bruciare viva…
 
Ciò che non si vede…
E’, quanto tu possa resistere senza cadere
…senza mai abbandonare il tuo instabile appiglio,
eppure… di sabbia scivolosa si tratta,
così insicuro e poco saldo….
 
Ciò che non si vede…
E’,quanto siano scese in profondità le tue radici,
quanto siano dovute andare a fondo per non farti morire,
quanto saldamente si siano dovute ancorare
….pur di non farti crollare…
quanto nel terreno siano dovute sprofondare
per trovare il nutrimento per il tuo cuore…
 
Ciò che non si vede….
E’ quanto siano scoperte le tue radici a causa del vento,
… incensante sferzare della voce del mare….
Eppure tu reggi.!!…Maestosa!!
Dalla spiaggia incantata domini su tutto
..su tutti gli elementi che tanto ti vorrebbero a terra
…con te non esiste guerra,
ma forza e amore per la vita,
ti guardo e torno alla vita,
capisco quanto non si debba mai dire..
….E’ finita….
 
Ciò che vedo..
Che sento nel mio cuore….
E’ grande rispetto per tanta forza e dignità
…l’attaccamento alla vita del tuo essere,
 riporta me,
…ad una perduta dignità..
 
  ( Criss )

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Camminando in solitudine tra le spiagge del mio mare.. ritrovo sempre me stessa e la luce del mio cuore…

Il mio mare MIO MARE
 
 Mio mare…Lunghi percorsi
 a chi non ti sa ascoltare ..tu tieni nascosti,
lunghi sentieri disegnati, 
 trascorsi tra onde immense
portati a riva come flebili alghe,
abbandonati su sabbie d’argento
come piccole conchiglie
che ti danno incantato ornamento..
Strade parallele per ogni circostanza,
confini invisibili in te..
uniscono,
allontanano,
..pur restando nello stesso luogo.
 
Cammino tra cristalli brillanti,
..Mio mare, parlami!!
Tu mi ascolti, ripulisci,
 tutte le mie confuse parole,
ridoni speranza a tutte le mie pene,
elargisci ogni sorta di speranza..
 
Mio mare..Ti osservo,
ti scruto, ti ammiro.
.Ti amo..
Credendo che tu possa trascinarmi via,
in lontananza lascio scorrere i miei pensieri,
a te..affido i miei dolori.
in te..ripongo il mio cuore….
 
Mio mare..mio amore profondo
in te.. Celi il tuo immenso e incantato
istinto selvaggio…Il mio…
Mio blu..immenso e profondo
a te..affido notizie e speranza
dolci brezze …sensuali carezze
per memorabili circostanze…
 
Mio mare..Tu sei mia essenza,
nel mio cuore nasce 
.. Vive la tua presenza
Tu..mio mare,
immensa distesa di luce
rifletti tutto ciò che nella mia anima trova pace
accogli i segreti del mio cuore
…conduci..
qui da me…
tra queste sabbie d’argento,
il mio amore….
 
 (Criss )

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Dove la luce è sinonimo d'amore..Dove il cuore non può non amare..Lontano il Sole va a dormire e.. la Luna inizia a sognare…

7ce445eb46b689d7072f5ff870e5e9ae

Luna….e….Sole

  

 

La luna stanotte tarderà a risalire il cielo,

non vuole andare,

 ..vuole..

Salutare il suo amore.

..Non vuole lasciarlo andare a riposare..

Senza un dolcissimo bacio potergli donare..

Laggiù..!! Dove l’orizzonte,

 irradia il cielo di rossi infuocati,

…due incredibili amanti si sono amati…

Un solo istante eterno,

un’eternità infinita,

un attimo in cui..

… loro…

Luna e Sole,

si sono profondamente amati.

Le loro auree si sono sfiorate,

generando il mondo delle fate..

Tu Sole… Non andare via..

Attendi!!

Lei maestosa dalla notte

ergerà come coperta al vostro amore

una luce d’argento,

colorando  il mondo di eterno,

Donerà al vostro amore

..Un unico colore,

un  irreale splendore…

Il colore dell’amore.

Ti prego …Sole.!!

Non andare via

..Lei  vuole vederti..

Soltanto un istante,

 prima che tu possa,

andare a dormire..

Le nubi invidiose impediscono

 il suo arrivo per tempo,

Oh Sole..!!

Attendi  ti prego…

 Arriverà..!!

Altro non chiede,

null’altro desidera

…Che…

 riempire il suo sguardo

di tua luce dorata…

Sentirsi la più amata.

Colmare il suo cuore di..

 Pace incantata.

Oh  Sole!!

…Luna,  

non ha bisogno di parole,

Infinitamente…

 solo alla tua luce

 tutto il giorno ha pensato

non può goderne, mah!!

Dall’oscurità, 

 null’altro ha pensato..

Ed ora..!!

Sa di dover tardare,

le sembra quasi di morire…

Sole.. Attendi!!

non andare a dormire,

Lei.. Altro non aspetta,

prima di  risplendere

 imponente nel cielo,

che…poter  rivedere..

il  tuo caldo raggio,

 un tuo saluto,

…avere..

Un tuo dolcissimo bacio,

un tuo tutto..

 Affinché  il suo cuore,

possa sentire al sicuro,

come in una culla di velluto…..

 

        ( Criss )

 

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments
 Page 78 of 83  « First  ... « 76  77  78  79  80 » ...  Last »