Crea sito

Posts Tagged ‘dedicate’

Tanti auguri a tutti voi

giovedì, Dicembre 25th, 2008

La fiamma della speranza
divampi in tutti i cuori.

Per un mondo migliore
Per una vita che valga
la pena d’esser vissuta
sempre
con dignità e amore.

Io, Dolce Lacrima

sabato, Novembre 29th, 2008

Versi con i baffi…che di parola non sente impellenza…solo coccole per i Mici del mondo….

martedì, Giugno 17th, 2008

VERSI CON I BAFFI..

Dormi beato sognando chissà

… un prato dorato e mille lillà.

Dormi sognando e muovi i piedini,

rincorri innocenti farfalle

e giochi pigliar gli uccellini.

… Dormi e muovi i tuoi baffi

come a voler catturare anche l’aria

affinché i tuoi sogni di gloria

non possa disturbare..

Dormi mio amato..

Dormi felice e beato

sapendo di non essere umano

di te dicono tutti

che sei solo un gatto,

..Ma noi lo sappiamo e sorridiamo

a chi.. Non riesce a vedere

che in te vive e domina

il più grande saggio sornione

re dell’intero mondo.

( Criss)

Mentire a se stessi è l’errore più grande che l’essere umano possa fare…

domenica, Giugno 1st, 2008

Il ritorno di Dolce Lacrima

Vorrei poter dire sicura
che sono felice
…E lo dirò mentendo..
Io sono felice!!
Ma sto piangendo..
Vorrei poter dire che
non mi occorre nulla…
E lo dirò mentendo..
Non mi occorre nulla
ma sto annegando
nelle mie stesse lacrime..
Vorrei poter dire
che ho in mano certezze.
e lo dirò mentendo..
Io ho in mano
ogni certezza..
..Ma apro le mie mani
e non trovo altro
che favole e farfalle,
sogni e desideri lontani..
vorrei poter dire
che non sento dolore
…E lo dirò mentendo..
Io non ho dolore
e con le mie stesse mani
mi strappo il cuore..
Vorrei dire che sono forte
.. lo dirò e lo dimostrerò
urlando la più grande bugia..
IO SONO FORTE..
Ma chi voglio convincere??
Non ci credo nemmeno io!!
Sono Bugiarda!!
Sono così sognatrice
da credere ancora
che un giorno riuscirò
a essere felice…
E, Adesso
che mi sono strappata
il cuore lo tengo in mano
gli dirò la verità:
Ascoltami cuore
perché non sarò sincera
una seconda volta..
Io ho solo voglia
di piangere,
e anche se volessi smettere
non riuscirei perché ormai
il pianto è l’unica verità
che sento di possedere.

( Criss)

Fiori D’ Arancio…….

sabato, Maggio 24th, 2008

Fiori d’arancio

a ricoprir come pioggia

il candido velo di tulle..

In mano un dolce

bouquet di piccole rose,

bianche, rosa..

Boccioli come le labbra

tue.. Dolce sposa.

Tremano le candide mani

come gigli baciati

dal vento..La tua vita è

a una svolta difficile

quanto quel lento

trascinar la paura che

senti attaccata al tuo velo..

Lungo alle tue spalle

lo lasci scivolare,

come i tuoi giorni innocenti

tra risate e amiche

che sorridono con occhi

tristemente lacrimanti..

Avanzi maestosa

verso il tuo nuovo destino,

sicura di chi hai scelto

per starti vicino..

Due lettere, una parola..

ora ti separano dall’essere

sposa o donna..

Il tuo fatidico si !!

( Criss)

DEDICATA A CHI DELLA PAROLA POCO CONOSCE…E DEI SENTIMENTI ALTRUI POCO HA RISPETTO !!

lunedì, Aprile 7th, 2008

(Non confondiamo la gentilezza e la delicatezza delle persone con la stoltezza o il poco carattere… è un grave errore usare le parole per ferire, anche se in modo benevolo ci sono parole che prima di essere dette o scritte ..Dovrebbero essere ponderate..Soprattutto se non vi è motivo alcuno per cui debbano essere pronunciate).

A TE….VILE !!

Dicevan i saggi che il mattino

porta l’oro in bocca e chi lo coglie

mai sarà un cretino…

TU !! Che poco coraggio dimostri

nascondendo il tuo nome

solo viltade invece d’onor dimostri..

Dimmi ora!! Ti senti meno tontolone

di chi come Me non si nasconde?

Di poco dormire mi vanto e

nelle notti IO il tempo non vado

di certo sprecando..

TU che altrettanto poco sonno tieni

meglio lo impiegheresti dormendo

invece di girar senza meta

evidenziando la tua poca creanza

credendoti un simpatico profeta…

Dormi piccolo stolto..!!

Ricorda che il sonno tolto

non torna mai e rende simili

a chi si disprezza…

Ora !! Bisognerà vedere se a Te

l’insonnia donerà altrettanta schiettezza…

Nel parlare..Nello scrivere..

Nel non nascondersi quando

qualcosa in cui credi vuoi scrivere….

( Criss)

venerdì, Marzo 28th, 2008

cielolibrosfumatobf6

DOLCE  LACRIMA  DI  CRISTALLO

 

Dolce Lacrima Di Cristallo in quell’immenso mare

nutrito dalle tue stesse lacrime affogherai,

gelerai il tuo sangue  in quelle fredde acque

che hai deciso di usare come scudo

per le parole a te dette. Non tenterai di nuotare

tanto ti sentirai  stanca di annaspare

per farti capire da chi non ti sa ascoltare.

 Dolce Lacrima Di Cristallo come un’ onda

t‘infrangerai sul tuo stesso scoglio

per quel sogno che ormai è superbo bisogno.

Sarai felice di questo..!! Sorriderai

frantumandoti in infiniti cristalli

che parleranno d’amore e di poesia

cospargerai il tuo mondo d’ogni pensiero

…..Che sia sogno o desiderio veritiero..

Dolce Lacrima Di Cristallo non avrai

paura di scomparire nel nulla..Perchè dovresti? 

Dal nulla sei arrivata conservando in cuor tuo tutto..

Dolce Lacrima Di Cristallo, sei  Gemma

Lunare imparando così a volare,

sei  Dolce Cristallo , Solitaria Sirena…

Sei  e sarai semplicemente Tu..

La notte, il giorno, l’amore, la malinconia..

……Tutto in una umile poesia…….

( Criss)

Una vita cos'è se non vissuta intensamente? Può durare 100 anni e non essere nulla rispetto ad un solo giorno vissuto davvero!

mercoledì, Marzo 26th, 2008

foto_farfalle_422

FARFALLA

 

Al primo albeggiare di un nuovo mattino,

lucente e leggiadra, tu dolce farfalla

con ali d’argento e colori iridescenti

ti posi su un nuovo fiore appena dischiuso.

Con straordinaria dolcezza

 inizia il tuo volteggiare

tra le timide gocce di rugiada

appena regalate dal nuovo mattino.

Tu….  Bellissima,

 inizi a danzare seguendo il dolce vento,

seguendo le melodie del tuo non pensare.

Per nulla impaurita  dirigi il tuo volo

su sconfinati prati intrisi di soavi profumi

bellissimi colori, magici fiori..

Tutto è vita intorno a te..

Dicono che vivrai solo questo giorno

racchiudendo in poche ore tutto il tuo mondo.

Non vi è tristezza per così breve vita

Il tuo volare felice inneggia alla speranza

parla d’amore di gioia d ‘esistere..

Così … Semplicemente leggera e bella,

lucente come la prima stella

che al mattino saluta per ultima

la notte appena passata..

Dolce farfalla tu…

Danzi sul mondo,sui fiori ,sull’erba

senza pensare al domani,

assaporando ogni istante con fare leggero,

..Il tuo unico pensiero è vivere…

 non sapendo

Che sarà il tuo unico volo

prima del dolce oblio..

( Criss)

LA SIRENA SOLITARIA DEL MARE CANTA D'AMORE…PERCHE' AMA !!

lunedì, Marzo 24th, 2008

                              

                     

034Sposo del mare..

 

 

Cosa sarei io piccola creatura

se in te mio dolce sposo

non sentissi di far parte della natura?

Chi sarei io

mio sposo del mare

se Tu,

 con dolci carezze non

mi donassi tutto questo amore?

Non sarei nulla..!!

Mio Sposo eterno del mare

mio alito fresco di vita,

in te nasce la vita

con te cresce un fiore…

Il più raro..Quello del vero amore!!

Non occorre la terra a nutrirlo,

occorre

 cuore e anima per sentirlo

occorre

 infinito uomo per donarlo..

Tu..e solo Tu..

Puoi coglierlo

mio dolcissimo amore..

Mio infinito sposo del mare….

 

 

(Criss )

 

 

180 

 

 

Il mio canto

 

 

 

Ed io di te amore mio,

scriverò così tanto

da intonare

 un’ infinito canto,

solo dolci note d’amore

dalla mia anima scorreranno

librandosi in aria

 sulle nuvole

TE  e ME ..

Condurranno.

 

E se il cielo per invidia

Scaccerà

 ogni sua nuvola

io canterò di te per la pioggia

legando

 ogni mio pensiero

per te,

 ad ogni sua goccia..

Toccando terra daranno inizio

a nuova vita, a nuovi germogli

a cui la natura non potrà

che donare felici colori

 generati da due

infiniti ed eterni cuori..

 

E se…

 non mi ascolterà

 la pioggia..

IO

mi rivolgerò al mare,

donando

 a lui la mia vita

trasformandomi in sirena

a cui ogni essere in terra

dovrà prestare ascolto

per ripagarmi

 il torto

di non averti potuto amare

come una comune mortale

alla luce del sole..

 

 ( Criss )



069

Ruberò per Te

 

 

 

Ruberò PER TE

 il respiro del vento

per urlare

 al mondo intero

il mio sentimento,

per far arrivare

 a TE

 quanto

nel mio cuore tu sia

custodito e amato..

Protetto

 da ogni turbamento.

 

Ruberò per Te

 le onde del mare

per trascinare

verso di me

la tua nave,

 che in mari lontani

 spiega le vele..

 

Ruberò per Te

 le maree

  con

i miei canti

  farò dormire

loro chete,

 di modo che,

TU

possa dirigere i tuoi remi

verso la mia spiaggia,

dove IO

 ti aspetto

  sia splenda il sole

o scenda la pioggia..

 

Ruberò per TE

 la luce alle stelle,

di modo che il mondo

abbia solo una guida,

La luna..

A cui io chiederò

di illuminare il mio viso

con  luce  splendente

Un faro sul mare

Per indirizzare

la tua mente

 

 

Ruberò per TE

 il calore al Sole

per riscaldare il tuo cuore

senza dover  usare parole

ma solo amore

 che nasce

dal mio intimo sentire..

Dalla mia anima,

dal mio cuore…

 

( Criss)



 

 

 090

 

 

Dolce Canto

 

Un dolce canto arriva da lontano,

così triste, così malinconico

sale verso il cielo piano,

si confonde con il vento,

 è lieve da esser confuso

con pianto…

In riva al mare, su scogli

che l’acqua ha plasmato

senza peso si posa lei,

che del mare ascolta la voce

trovando nei suoi

infiniti silenzi la pace..

Vanitosa si specchia

nell’acqua cristallina

come volesse a lui

sentirsi sempre più vicina

Dicono di questa creatura

che non esista davvero

nella realtà, nella natura..

Dicono di lei che sia come

inafferrabile aria..

Che sospesa sull’acqua

dalle spume canti

d’amore note dettate

soltanto dal suo cuore.

Le sue melodie giungono

dal mare come vento

 leggero intriso di magici

ed unici profumi..

Non è tristezza la sua.

..E’ malinconia  che la strazia,

..è nostalgia per chi con lei

non può sedere su quegli

scogli a tenerle la mano,

a baciale le labbra..

Nel suo sguardo

lontano una sola parola

è intimo richiamo..

Il nome di chi il suo

cuore tiene..

Dal mare

come un dio proviene..

 ( Criss )

 





Sentirsi parte indivisibile di qualcuno..nascere, morire,vivere…Solo nell'amore e per l'amore………….

martedì, Marzo 18th, 2008

007

DIVINA

 

Nelle tue paure  m’infrango,

nelle tue certezze trovo sfogo

le tue verità stravolgo

le tue incertezze capovolgo..

Dalle tue mani emergo.

Come Dea …

Nasco e prendo vita,

dalle spume del mare,

come fossi essere immortale..

Vestita di sola pelle,

illuminata dalla luna

invidiata  dalle stelle..

Nei tuoi occhi mi specchio,

mi osservo, mi trovo,

mi perdo..

Vedo il mio essere divenire

Acqua cheta

che tra le tue braccia

… Brucia…

( Criss)