Crea sito

Pensieri alla luce del buio.

Volge al nulla l’assillo
e lo spasmo del pensiero è stanco;
luna piena avvolge la notte
annodando ghirlande di spine
alle ombre di dubbie aurore.
Volubile sorte, sei chiodo di colpe
e custode di croce silente;
ti supplico non chiedermi ora
se offro alle labbra
soltanto un sogno superstite
disposto a sbranare in me l’ignoto.
Deserti si sono fatti gli inferni
sporcando di fango le fragili carni.
Arcano disegno, mai sazio di sangue
e vermi,  ancora sorreggi
d’ognuno l’andare depredando
ogni prossimo tempo?
Oppure, di tutti  legherai il respiro
alla burla della mutevole alba?
 
Cristina Desogus

Tags:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

One Response to “Pensieri alla luce del buio.”

  1. michelazan ha detto:

    è davvero bello entrare nel tuo blog e leggere le tue poesie, mi piace la grafica, lo stile…è tutto stupendo.