Crea sito

Archive for Maggio, 2008

Il Nulla..Il silenzio..La Paura…

sabato, Maggio 31st, 2008

 

Host unlimited photos at slide.com for FREE!

(Foto scattata da Cristina D.)

 

Velo nero

 

Avanza  lestra la maledetta  notte

cingendo  lo sperduto sguardo

di donna  con nefasto velo nero..

Ad impedir  sua salvezza  contro

il crudel destino svelato s’ aggiunge

un  cammino su tremula corda

sospesa tra pazzia ed equilibrio,

freddi  cuscini e stridenti  silenzi.

Eccola ! Avanzare  tra viali  vietati

ai caldi venti da alti cipressi.

Sguardo dritto  e serrato

per non veder i suoi incerti passi.

Un passo..Il primo, e poi  appresso,

un altro ancora, e il vuoto sussurra

con voce suadente spazzando

lontano ogni pensiero,

che a  lei non porga  malinconia.

Impone cammino a se stessa

tra  misera gente, imprigionando

il suo io ad un angolo senza scampo

Vacillano ora i suoi passi ,

come le punte di quei cipressi

E  sotto i suoi piedi scalzi

le viene a mancar la terra mentre

avanza lenta e stringe

al suo petto un mazzo di rose

intriso di lacrime sanguinanti

desegnando  nell’aria  la sua  paura..

E  suoi passi inchioda ad  aculei

di specchi  infranti e silenzi strazianti ..

Alla maledetta e impietosa notte dona

la musica dei suoi silenziosi pianti

strozzando con mille mani feroci

il  suo respiro  e ogni pensiero..

( Criss)

 

Incontenibile….si può imprigionare il vento?? No !!..Non si può neppure contenere un vero Amore!!

venerdì, Maggio 30th, 2008


fiori_di_cri_785

 Foto Scatata da Cristina D.

 

TI  ADORO..TI  PENSO…T  VOGLIO…TI  AMO !!

E’ emozione senza eguali scrivere d’ amore,
per te Mio Amore, è come se la tua mano
fosse poggiata sulla mia accompagnando
la penna mentre con il cuore in gola scrivo
*
…TI ADORO..TI PENSO..TI VOGLIO..TI AMO!!
*
Sono seduta sulle tue ginocchia quando
il tuo cuore detta le nostre parole,
e così…Io scrivo..Di me, di te..Di Noi…
Di quell’ alba in cui tua sposa mi votai.
Legando nell’eterno di quell’attimo
il Sole alla Luna..
La dolce Brezza marina all’ Alba.
*
In quell’istante, senza tempo e senza luogo
ho liberato in quella distesa blue,
il mio cuore abbracciato al tuo..
E li ho visti sfiorare il paradiso..
Sospesi tra cielo e terra,
liberi di amarsi tra sogno e realtà
non curandosi di nulla e nessuno..
*
Un volo il loro che trasformò Noi , in Uno..
*
Oggi, come allora..Lascio che il mio sguardo
si perda nell’immenso che mi circonda,
in ogni cosa che di te mi parla.
..E mi vedo ancora, seduta accanto
ad un cuore disegnato sulla sabbia ,
senza testimoni ,senza altro
che non appartenga a Me e Te insieme..
Uniti nel nostro infinito sogno d’amore…
*
E…TI AMO..TI PENSO..TI VOGLIO..TI ADORO..
*
Oggi più di ieri, come se
non fosse mai abbastanza
…Come se,
anche il mondo alla pari
di una minuscola stanza
sia diventato troppo piccolo
per contenere questo amore
che sta facendo
scoppiare il mio cuore..
(Criss)

Il risveglio dell'anima…L' Urlo del pensiero silenzioso..

venerdì, Maggio 30th, 2008


glitter-graphics.com

 

L’ alba di Ieri
 
 
E’ candida luce che filtra
da quella piccola finestra
timidamente socchiusa
agli occhi del mondo.
E mentre l’alba avanza
con passo sicuro
il silenzio di un altro giorno
viene infranto da un urlo
che sale sincero..
E’ muto, ma squarcia
il cielo..Infrange mura
 costruite su parole dure
come macigni
nascoste negli anni
alla luce del sole.
Mattone, dopo mattone
 crolla quella silenziosa
muraglia, inumidita
da lacrime e dolore.
Oggi, quella voce inganna
l’alba di ieri
 lasciandosi alle spalle
 la triste luna
mentre abbraccia
la tenera alba,
scoperchiando tetti
di palazzi  segnati ,
dalla forza del pensiero
ormai troppo libero
per essere rinchiuso
da un incrinato muro
seppur esso
fosse il mondo intero…
( Criss)

Realtà da Sogno….Sogni e realtà…..

giovedì, Maggio 29th, 2008


glitter-graphics.com

 

Il triste canto della sirena

 

Oh, dolce marea,
mutevole come il viso
di quella bugiarda luna,
insegna, a mentire
al mio cuore…

Insegnagli, a non

svelare ogni suo sentire..


Oh, dolce brezza
che spiri tra i miei capelli
scompigliandoli, abbandona

anche solo per un attimo

questo mare

e vai dal mio Amore.

Consegna nelle sue mani

il mio cuore, affinché possa

abbracciare  la mia anima

che già possiede.

 

Oh, dolce marea

muta, il tuo calmo

ondeggiare,
mentre il mio sguardo
in quel lontano sole
si va perdendo.

Muta il tuo silenzio in canto,

per alleviare il dolore che tarpa
queste finte ali da falena.

Guardami!! Io sono,

misera creatura che t’appartiene,

e tra  le tue calme acque,

lascio scorrere senza maschera,

ciò che al mio cuore

porta gioia e  pena.


Oh dolce brezza,

abbracciati alla calda marea,
e il vostro dolce atto d’amore

diventerà eco che lontano da questo

immenso mare

trascinerà il triste canto

di una solitaria sirena.

 

 

Oh,  invidiosa luna,

tu taci e mi guardi,

mutevole come nessuna.

Sorridi dal cielo
mentre tremante mi vedi

vagare solitaria in riva al mare
chiamando il nome
del mio Amore..

Perché taci?  E con sguardo

arrogante sbeffeggi

un  privilegio che  solo

il dispettoso destino

ti  ha  concesso.

IO..,

Ti invidio !!

Perché  tu, il suo sguardo

puoi vedere.. E  a me,

misera sirena, il beffardo destino

ha dato in dono

il dolore del dolce naufragare

nell’immensità del mio amore..

( Criss)

 

Il Mio Amore……..

mercoledì, Maggio 28th, 2008

immagini da smistare 469

( Foto scattata da Cristina D. non riprodurre senza il consenso)

 

Croce sull’ Anima

 

Sono chiodi  conficcati  nella  mia

  esistenza tormentata….Votata all’amore,

 e inchiodata al dolore … Ingiusta  pena

 senza  aver commesso alcun peccato.

 

Non porto peso  di  una croce sulla schiena,

ma ne sento mille nell’anima senza

che leghino le mie candide mani giunte.

  Non  nel chiedere perdono,

poiché in cuor mio non ho  pentimento

per  un solo attimo in cui ti ho amato.

 

A  questa croce non  visibile

e senza  voce..Senza chiodi…

Chiedo..

Affonda  pure nel mio cuore

Legami al  suo  ancor  di più inchiodando

  tutta me stessa   alla sua anima senza  rimpianto

  farò della  sua essenza  unica fonte di vita

distillando da queste  dolci  ferite

non sangue ma puro  amore…

( Criss)

 

…….Leggeri pensieri….

mercoledì, Maggio 28th, 2008


glitter-graphics.com

Petali di me….
 

Scivolano lenti, leggeri come petali
i pensieri d’ amore..
Scivolano morbidi come un’ argentata
cascata  d’ ovatta..
Scivolano cantando d’amore mentre
dolcemente si posano
riscaldandomi  il cuore..
Scivolano copiosi quanto fiocchi
di candida neve
sciogliendo  tristi nodi che legano il dolore
a  ricordi lontani..
Scivolano timidi come le mani
di questa bambina mentre davanti
allo specchio della vita
districa piangendo le sue lunghe trecce..
Scivolano leggeri come petali di me…
Pensieri di una  donna che ha quasi
scordato  le sue risate per paura
di  ricordare quelle lontane tracce..
Scivolano ancora… Certe  volte i tristi pensieri
 di questa donna troppo presto cresciuta..
Dissolta come la neve che scompare al tocco
del primo raggio di sole..
 Scivolano silenziosi i pensieri ,
 e liberano  candide ali stropicciate,
riposte  a lungo per timore di volare..
Ma loro..Come petali di me, nel fondo
di quel cassetto segreto
impetuose hanno continuato
 ad urlare le parole
dell’anima e del cuore…
( Criss)

Notte di vento infernale……….

martedì, Maggio 27th, 2008


glitter-graphics.com

 

Vento Assassino
 
Soffiò così forte il vento in quella notte oscura..
Le fronde impotenti degli alberi secolari abbracciate
 ai  rami si piegarono come fuscelli  baciando  la terra…
Supplicarono  una pietà che si perse  tra le spire impazzite
di quell’alito  feroce e  senza cuore.. Le fragili  foglie,
 nulla poterono  contro la violenza dilaniante
 di  quel soffio  implacabile,  che danzando elargì
  a tutti  solo  morte.. In quella notte di maggio
si udì   rabbia inaudita  ,  tutto fu strappato  alla vita
senza un istante di pace.. Senza che  la luna attonita
potesse svelare  tale  vergogna. Povere foglie..!!
 Nell’aria  danzarono  morenti  mischiando la loro linfa
 alla polvere generando nebbia nefanda…
Instancabile per  ore il maledetto dio della notte
 ululò  alla luna come un cane rabbioso che insegue
e dilania la sua preda senza remore alcuna.. Soddisfatto,
 l’ infame  regalò  la  libertà  del volo  mentre  componeva
 pentagrammi  di note create dalle  foglie morte…
La triste e  lunga  notte  celò  al mondo lo scempio 
della sua  danza  giuliva mentre  il sole al suo risveglio
  mostrò  l’inferno  generato sulla miserevole terra…
Ridendo il maledetto assassino all’alba si ritirò
sfidando  anche  il cielo con il suo caldo bacio….
 E  sussurrando  beffardo il suo alito infernale
 sulle labbra  arse  della terra  per l’ultima volta…
trascinò  via le  vittime innocenti,   non concedendo
alcuna pietà alle ultime  impavide  che nella notte
  non riuscì a piegare  al suo nefasto volere…
( Criss)

….Lussuria….

lunedì, Maggio 26th, 2008

fiori_di_cri_747

( Foto scattata da Cristina  D. non riprodurresenza il consenso )

 

Spose infernali( 3° parte)

 

Delle sette spose infernali, sei  la più intrigante,

a te  non c’è uomo o donna che non voglia votare

la sua anima, in cambio  del  piacere ..

Ammaliante e spietata  amante…A te…!!

LUSSURIA,  hanno donato  interi  regni,

deponendoli  ai tuoi piedi  insieme ai propri  cuori,

gettando il  tutto  nell’oblio del tuo peccaminoso ventre

in cui non esiste   luce se non attraverso

il piacere effimero della carne…Sposa traditrice ,

feroce  amante , burattinaia di ogni cosa,

fai  girare il mondo nelle tue  calde cosce

come meglio ti aggrada.. Devasti  anime

nella maniera più  scaltra , riducendo in cenere  ardente

corpo e  mente  con  intenso seppur  breve piacere..

Istanti allucinati dove  incontrollabile istinto

piega ai tuoi piedi   i più eccelsi regnanti

facendoti godere nel  vederli  miserevoli   mendicanti…

(Criss)

Oggi non si scrive….Si Sogna !!

lunedì, Maggio 26th, 2008

( Sospendere il lettore prima di avviare il video…)

…….OGGI…….

 Non mi  sento di scrivere…

Non mi  sento di appartenere ad un’epoca

che non  mi consente più di sognare…

Non posso scegliere

quando  nascere..

Non posso scegliere

quando  morire..

Non posso scegliere

 quando  vivere

e

come  vivere !!…

Ma  POSSO  SCEGLIERE

QUANDO….COSA…..E ..COME….

VOGLIO  SOGNARE !!

( CRISS)

 

E’ meglio stare all’ombra e vedere la luce,
che stare alla luce e vedere l’ombra.
( Jim Morrison )

Fiori D’ Arancio…….

sabato, Maggio 24th, 2008

Fiori d’arancio

a ricoprir come pioggia

il candido velo di tulle..

In mano un dolce

bouquet di piccole rose,

bianche, rosa..

Boccioli come le labbra

tue.. Dolce sposa.

Tremano le candide mani

come gigli baciati

dal vento..La tua vita è

a una svolta difficile

quanto quel lento

trascinar la paura che

senti attaccata al tuo velo..

Lungo alle tue spalle

lo lasci scivolare,

come i tuoi giorni innocenti

tra risate e amiche

che sorridono con occhi

tristemente lacrimanti..

Avanzi maestosa

verso il tuo nuovo destino,

sicura di chi hai scelto

per starti vicino..

Due lettere, una parola..

ora ti separano dall’essere

sposa o donna..

Il tuo fatidico si !!

( Criss)