Crea sito

Inquietudini

Rimane tuttavia, in questa notte senza fine,  l’opportunità di essere pronta alla comparsa, della nuova alba.   Nella logorante morte, di una piccola fiamma, il respiro si fa debole, come quell’ombra,  che danza stanca nella parete, dipingendo  fiori di carta dall’aspro profumo.   Chi è adesso l’ombra? La donna o la candela?   Senza fretta, […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Conclusioni_ su ciò che resta.

  Non vi è nulla di saggio nel tuo silenzio.   È come l’infida attesa del passero quando osserva nell’ombra la rondine terminare con pazienza il nido   … rifletti!  Trova alloggio che a lui non appartiene.   Non vi è nulla di saggio nel tuo parlare.   È come il mare che saccheggia dalla […]

Tags: , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Rumore

La parola, cos’è di fronte al presente degli eventi la parola?   E’ smarrimento in una landa affollata di pensieri vaganti. E’ movenza taciturna di bambole  senza espressione.   È cumulo di pagine grigie  in cui la notte stanca non è arrivata al tramonto,  bensì, si è alzata lenta come una aspro rimprovero dal sapore acre […]

Tags: ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Di vetri infranti e sole che non riscalda.

  Quella mattina fu più difficile di altre, alzarsi e adempiere ad ogni faccenda. La notte appena trascorsa non fu nulla di particolare, i soliti pensieri, le solite parole gettate su un foglio, per cosa poi… Era strano svegliarsi ed avere la consapevolezza che rimanere a letto sarebbe stata la stessa cosa. Si avvicinò alla […]

Tags: , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Io sono nessuno e non faccio poesia… però

Hai fatto caso quanto sei misera oggi luna, assegnando i tuoi raggi soffusi?    Anche tu, come gli occhi della gente, oggi, abbassi lo sguardo di fronte ad un essere umano che muore nel sonno dal freddo. Lo vedi?  Guardalo! E’ coperto da freddi cartoni, mentre bigotte matrone e ricchi signori si chiedono cosa indossare per […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Giornate così…

Forse…   Capita così quando affiorano pensieri come gocce d’olio sull’acqua.   Cosa sono?   Forse… forse sono lacrime d’anima lasciate cadere un tempo lontano sul fondo di un bicchiere mezzo pieno. Si… deve essere così! Come quando aprendo il pugno si lasciano cadere chicchi di grano. Nessuna preghiera nessun rimpianto scorre oggi… oggi no! […]

Tags: , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

la voce della natura…

  Senza suono   Calpestio incosciente è il camminare dell’essere umano su te…  fiore che cresci, germogli e attendi paziente il tuo sbocciare.   Laggiù, dove la notte si veste di giorno e l’acqua scorre serena,   madre terra osserva…  te.   Essere umano sei solo polvere dell’universo … riesci a sentire una voce senza […]

Tags: , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

… e rifletto sui gesti e le parole di altri su me

Vuoti di parole   Un volta ancora,un’altra ancora … in una notte tetra nasce un pensiero   in cui l’animo medita stanco.   Clessidra del nulla, semplice sabbia che scivolava tra cieli severi e cupi   Nel cuore altrui  non credo più, labbra di giuda hanno sfiorato il mio sguardo mostrando sorrisi quando alle spalle […]

Tags: , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Silenziosamente sulle rive del mio mare…

  Mare d’argento   Era oggi,  l’alba dei santi. Il mare vestito d’argento catturava timidi raggi di luce. Freddo e impietoso era il vento quando baciava il viso.   Lo sguardo perso in alcun tempo cercava ricordi sepolti tra granelli custodi di tristi pensieri.   La parola… cos’era mai adesso questo inutile suono? Intorno al […]

Tags: , , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Quanto osserviamo?

Riflessioni   Osserviamo la pioggia … è già caduta. Dal basso osserviamo ciò che dal cielo arriva … ha già toccato terra. Stiamo guardando? Sinceramente cosa vorremmo vedere? Misere illusioni, parvenze proiezioni di ciò che mai avremo coraggio di osservare. Continuiamo a guardare sgranando gli occhi mentre brancoliamo  nel buio di noi stessi … Si! […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments
 Page 1 of 3  1  2  3 »