Crea sito

Penne incrociate

Vestita di blu  l’aria ti accarezza   in un cantone di strada la solitudine ti siede accanto   spalle al caos e viso rivolto alla vita con fare assente muovi le pagine ordinate di un quaderno dove la biro  ti racconta e narra di quel fazzoletto che il capo  ti avvolge.   T’ osservo rapita […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Vorrei dire

A  te,  che…   nel silenzio delle ore, oggi, solitario pensi.   Ascoltami…   lo schiaffo che la vita ti ha dato spinge  il tuo cuore tra le braccia dei lontani ricordi.   Lo so che…   rivedi  tra adii  silenti e nebbie di ghiaccio gli abbracci e i giochi di ieri.   Ascoltami …   […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Senza parlare

Mille luci accendono la notte, sono occhi spenti le cui lacrime dissetano labbra prosciugate.   Mille voci tacciono il giorno, sono mani gelide che aspettano a braccia tese la vita.   Mille e un componimento cullano il crepuscolo morendo nell’ aurora   … è maschera statuaria di gesso che indossa   il gentil sorriso di […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Non dimentichiamoci di loro…

Dedico questo testo (adesso che posso pubblicarlo) a tutte le persone che oggi non possono rendersi conto che è la vigilia di Natale, a tutte le persone che dalla finestra di un ospedale vegliano chi amano osservando le luci accese per le strade sapendo che la vita scorre mentre accanto a loro giace un essere […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

L'ultimo viaggio

  Infine la vita ebbe torto fu solo un ultimo viaggio di farfalle senz’ali.   Sui prati ogni fiore si spense ogni  volontà si arrese e al sole chiuse le palpebre.   Il flauto che amava smise di suonare, e dalle sue labbra si udì solo un flebile vento.   Da quella porta  aperta a metà il verde […]

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Ombre

Scivolerebbero leggere come piume le parole   se il ghiaccio si sciogliesse dagli  occhi … e invece, come nodi scorsoi si arrotolano nelle mani mentre osservo linee spezzate di pensieri e crudeli destini.   Scivolerebbero leggere come piume le parole   se questa maledetta puttana chiamata indifferenza non  svendesse arroganza al miglior offerente … e […]

Tags: , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Silenziosamente sulle rive del mio mare…

  Mare d’argento   Era oggi,  l’alba dei santi. Il mare vestito d’argento catturava timidi raggi di luce. Freddo e impietoso era il vento quando baciava il viso.   Lo sguardo perso in alcun tempo cercava ricordi sepolti tra granelli custodi di tristi pensieri.   La parola… cos’era mai adesso questo inutile suono? Intorno al […]

Tags: , , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Senza un perchè…

Fiori recisi     Fiori recisi in mattini improvvisi … con il bacio della morte ad essi è negato il primo raggio di sole che scaldi il viso senza un perché…   Fiori recisi in mattini senza albe … in tramonti senza ombre. Nei cieli neri spogliati dalle stelle lacrime piovono come petali scuri accarezzando pelle […]

Tags: , , , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Un giorno qualunque di novembre….

Senza respiro     Lacrime di madre appese a quella fune tesa verso terra ora inondano l’anima di sangue per quel figlio esanime.   Nel giardino in cui i primi passi muovevi … ora penzoli al freddo accarezzato solo dal  vento.   Senza un lamento sei caduto tra le urla e le lacrime di quel […]

Tags: , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments

Baci marchiati a fuoco nell'anima

Velluto nero   Perdonate labbra mie l’imprudenza di un attimo in cui l’istinto irragionevole vi fece accostare per  troppo desiderio ai voluttuosi petali di quel fiore selvaggio. Il loro profumo rapiti i miei sensi inchiodò voi ai piedi di un dio dall’ aspetto etereo  privo di grazia. Un  bacio rubato. Impossibile calice amaro vi porse […]

Tags: , , , , , , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
Read Comments
 Page 1 of 3  1  2  3 »